IRISACQUA PORTA IL VALORE DELL’ACQUA NELLE SCUOLE

Ultime novità in evidenza
Filtri
News
Filtri
Categoria
Comune
Data di pubblicazione
  • 2020
  • 2019
  • 2018
  • 2017
  • 2016
  • 2015
  • 2014
  • 2013
  • 2012

IRISACQUA PORTA IL VALORE DELL’ACQUA NELLE SCUOLE

  • Categoria: Comunicazioni

Conoscere l’acqua, capirne il valore, scoprirne tutti i benefici e imparare a utilizzare e rispettare un bene essenziale e non infinito: sono questi gli obiettivi di “Navigando alla scoperta dell’acqua”, la seconda edizione del progetto educativo promosso da Irisacqua e rivolto ai giovani alunni delle classi terze, quarte e quinte delle scuole primarie del goriziano.

Sono 18 le classi che hanno aderito per l’anno scolastico in corso, il numero massimo previsto. I bambini affronteranno un percorso composto da quattro incontri in classe nei quali, attraverso attività di gioco, scientifiche e artistiche potranno scoprire le caratteristiche, le proprietà e le potenzialità dell’acqua.

A guidarli e a trasmettere loro queste informazioni saranno operatori specializzati selezionati dal Settore Didattica Museale di Arteventi, società partner di Irisacqua in questo progetto e specializzata nella formazione.

“È un progetto in cui crediamo molto – ha spiegato l’Amministratore Unico di Irisacqua Gianbattista Graziani – e siamo felici di averlo non solo confermato ma ampliato rispetto alla prima edizione. A conclusione del ciclo di incontri nelle scuole, infatti, ai bambini verrà data l’opportunità di visitare alcuni degli impianti di Irisacqua, per vedere con i propri occhi dove e come inizia il percorso dell’acqua che arriva fino ai rubinetti delle loro case. È fondamentale che la consapevolezza del valore di questo bene prezioso cominci fin dalla più tenera età, non solo l’acqua fa bene alla salute, ma un suo corretto utilizzo fa bene alla collettività e all’ambiente. Ridurre la plastica delle bottigliette, non sprecare litri di una risorsa che non è infinita, rispettarla affinché sia restituita all’ambiente nel miglior modo possibile, sono concetti fondamentali da trasmettere alle giovani generazioni. Un compito educativo – conclude Graziani – che credo rientri appieno nei compiti di un ente come Irisacqua e che portiamo avanti con convinzione”.

Gli incontri nelle scuole sono già iniziati e proseguiranno fino al termine dell’anno scolastico, con un calendario che prevede per le scolaresche anche visite presso la sede di Irisacqua e alcuni degli impianti della società isontina.

Al termine dell’anno scolastico, nella sede Irisacqua, verrà organizzata una mostra collettiva di tutti gli elaborati, realizzati dagli oltre 400 alunni partecipanti, che raccontano l’acqua e il suo valore: visitando l’esposizione sarà possibile ripercorrere virtualmente il percorso didattico proposto, in un viaggio che ricreerà l’esperienza vissuta dai giovani ragazzi.

Pagina aggiornata il 21/07/2020
  • Condividi

Notizie correlate