Savogna d’Isonzo: al via i lavori per la rete fognaria anche in corrispondenza della SP 8

Ultime novità in evidenza
Filtri
News
Filtri
Categoria
Comune
Data di pubblicazione
  • 2020
  • 2019
  • 2018
  • 2017
  • 2016
  • 2015
  • 2014
  • 2013
  • 2012

Savogna d’Isonzo: al via i lavori per la rete fognaria anche in corrispondenza della SP 8

  • Categoria: Comunicazioni

Gorizia, 24 aprile 2020 – Irisacqua inizierà martedì 28 aprile la posa delle condutture per la nuova rete fognaria nel centro di Savogna d’Isonzo. Questa fase dei lavori interesserà in particolare Via I Maggio (S.P. 8) che rimarrà chiusa al traffico per circa 180 giorni per permettere ai tecnici di completare l’importante intervento, le deviazioni al traffico saranno chiaramente segnalate con apposita cartellonistica stradale.

“Stiamo portando avanti un intervento complesso e fondamentale, ponendo fine alla situazione per cui Savogna d’Isonzo è ancora priva di una rete fognaria – spiega Gianbattista Graziani, amministratore unico di Irisacqua – si tratta di un intervento complessivo di oltre 5 milioni di euro, finanziati per 2 milioni dalla Regione e per gli altri 3 da Irisacqua. Al termine dell’intervento, previsto entro la fine dell’anno, tutta la parte in pianura del Comune di Savogna d’Isonzo sarà dotata di una moderna ed efficiente rete fognaria, collegata all’impianto di depurazione di Gorizia”.

Nel dettaglio sono in fase di realizzazione complessivamente 16 km di fognature, più alcuni interventi di sistemazione della rete acquedottistica. Sono state già completate la dorsale della frazione di Peci, l’area della Zona Artigianale vicino all’aeroporto e tutte le vie di Savogna ad eccezione appunto della strada provinciale. Verranno infine dismessi i tre piccoli e obsoleti impianti di depurazione delle frazioni, collettando tutti gli scarichi verso l’impianto di depurazione goriziano.

Pagina aggiornata il 21/07/2020
  • Condividi

Notizie correlate