Carta del Servizio

La Carta del Servizio fissa i principi e i criteri per l’erogazione del servizio; costituisce pertanto elemento integrativo dei contratti di fornitura e sottolinea l’attenzione alle necessità dell’utenza.

Ogni anno Irisacqua effettua un controllo interno sulla qualità del servizio fornito agli utenti attraverso un sistema di monitoraggio con cui vengono rilevate e confrontate le prestazioni effettivamente rese con gli standard stabiliti dalla Carta del servizio ed i reclami degli utenti con la gestione e classificazione degli stessi.

Sulla base delle informazioni raccolte, al 31 marzo di ogni anno viene pubblicata la Relazione sulla Carta del Servizio dove vengono esplicitati i livelli di osservanza degli standard conseguiti nel corso dell’anno, indicando i motivi di eventuali inosservanze, e le azioni attraverso le quali Irisacqua intende migliorare il proprio operato.

A seguito della pubblicazione da parte dell’AEEGSI della delibera n. 655/2015/R/idr che introduce la “Regolazione della qualità contrattuale del SII ovvero di ciascuno dei singoli servizi che lo compongono”, entro il 31 marzo di ogni anno, Irisacqua è tenuta a comunicare  all’Autorità in via telematica attraverso la compilazione di apposite schede di verifica tutte le informazioni legate alla qualità del servizio. Le schede inviate all’Autorità sono disponibili nella sezione Archivio.

Irisacqua effettua inoltre periodicamente un’indagine demoscopica attraverso la somministrazione di un questionario ad un gruppo di utenti al fine di verificare la percezione del servizio e gli eventuali scostamenti rispetto alle attese.

Lo scopo del questionario è quello di fornire una mappa strategica dei punti di forza e di debolezza del servizio offerto nonché un’indicazione puntuale su quelle che sono le aspettative della clientela per un miglioramento degli standard qualitativi.

Pagina aggiornata il 12/08/2020