Pagare una bolletta

Le bollette vengono recapitate agli utenti almeno 10 giorni prima della loro scadenza.
Il pagamento può essere effettuato con le seguenti modalità:

  • presso tutti gli sportelli Intesa San Paolo (con eventuale addebito delle commissioni di incasso);
  • presso gli uffici postali utilizzando il modulo allegato alla bolletta;
  • tramite bonifico bancario a favore di IRISACQUA srl presso Intesa San Paolo – Agenzia di Gorizia IBAN CODE IT 23 Z 03069 12499 10000 0003 256  (in caso di transazioni dall’estero indicare il codice BIC BCITITMM)
  • tramite domiciliazione bancaria (a titolo gratuito da parte di Irisacqua) compilando l’apposito moduloSDD per aderire all’addebito automatico permanente sul proprio conto corrente;
  • presso qualsiasi altro sportello bancario con addebito delle spese di commissione.

In caso di un ritardo nel pagamento di più di 30 giorni, Irisacqua procede alla formale messa in mora del cliente a cui viene richiesto per lettera di regolarizzare la propria posizione entro 15 giorni dal ricevimento della lettera stessa; all’importo dovuto vengono applicati interessi di mora pari a 3,5 punti in più del tasso ufficiale di riferimento vigente al momento della scadenza del pagamento; gli interessi vengono calcolati sull’intero periodo di ritardo e addebitati sulla prima bolletta successiva al pagamento.
In caso di mancato pagamento, Irisacqua provvederà ad emettere dei solleciti formali tramite lettera. Trascorso inutilmente il termine per regolarizzare la propria posizione, si procederà al distacco della fornitura.

I servizi sospesi per morosità saranno riattivati solo a seguito del pagamento dell’intero debito pregresso. In caso di regolarizzazione della posizione, il servizio verrà riattivato entro un tempo massimo di 3 giorni lavorativi successivi alla comunicazione dell’avvenuto pagamento.

Le spese di sospensione e riattivazione del servizio sono addebitate nella prima fattura emessa dopo il riallaccio ed ammontano complessivamente a 50 Euro.

Eventuali richieste di rateizzazione bollette possono essere presentate compilando ed inviando l’apposito moduloRATE.

Pagina aggiornata il 23/11/2020

Scarica gli allegati